Blog

divisor

07/01/2016

Matrimonio: come addobbare la chiesa con i fiori


matrimonio__come_addobbare_la_chiesa_con_i_fiori

Come addobbare con i fiori la chiesa del tuo matrimonio? E soprattutto come scegliere le composizioni floreali? Segui i consigli

Per chi si sposa in chiesa, questo è il luogo più suggestivo ed emozionante di tutta la cerimonia. Per questo, sapere come decorare con i fiori la chiesa e scegliere gli addobbi più adatti allo stile, è di fondamentale importanza. Come fare? Segui i consigli!

Come addobbare con i fiori la chiesa per il tuo matrimonio

Prima di iniziare a guardarsi intorno e contattare il tuo flower designer di fiducia, bisogna accordarsi con il parroco. Può accadere infatti, che questi possa porre delle limitazioni a riguardo, soprattutto per composizioni floreali eccentriche e un po’ eccessive. In linea di massima comunque, è importante che gli addobbi siano sobri e non troppo appariscenti, per non contrastare con la sacralità del luogo sacro.

Gli spazi da decorare con i fiori: come allestire la chiesa

Ecco gli spazi della chiesa che vanno decorati con i fiori:

  • Ingresso
  • Balaustra
  • Navata
  • Altare principale
  • Sedie sposi

Vediamo nel dettaglio, come decorare questi spazi.

L’entrata e i due lati dell’ingresso sono i primi dettagli che gli invitati vedranno appena giunti sul posto della celebrazione. Per questo motivo è importante non sbagliare la prima mossa. Se volete andare sul sicuro, optate per due grandi vasi con delle rose o calle sui due lati della porta, e allestite uno spazio dove porre dei sacchettini con riso e petali, da lanciare al momento dell’uscita dei novelli sposi.

come decorare la chiesa con i fioricome decorare la chiesa con i fiori

Balaustra: questa zona divide fisicamente gli sposi dagli invitati. Le composizioni dovranno essere grandi al punto da non compromettere la visuale a tutti i vostri ospiti.

come decorare la chiesa con i fiori

Sedie degli sposi: dietro alle sedie degli sposi, vengono solitamente posti dei fiori che richiamano quelli del bouquet della sposa.

come decorare la chiesa con i fiori

Navata centrale: in questa zona andranno decorati sia il banco degli sposi che l’altare. All’estremità della navata centrale, puoi abbellire ulteriormente le composizioni con nastri di tessuti che richiamano il colore dei fiori.

come decorare la chiesa con i fiori

Come scegliere le composizioni floreali in base alla chiesa

Come qualsiasi accessorio, anche i fiori devono abbinarsi perfettamente al contesto che li circonda. Quindi, ad ogni chiesa il suo addobbo floreale.

Consigli? Allora, se la chiesa è:

  • Barocca, sfarzosa e ricca di affreschi: via libera a piccole composizioni con fiori dai colori tenui e delicati
  • Spoglia e semplice: prediligi composizioni floreali dalle tonalità accese e dai volumi ampi
  • In stile rustico e di campagna: come rinunciare ai fiori di campo, ai papaveri o ai girasoli?
  • Caratterizzata da colori vivaci: fiori bianchi e delicati, per non creare un barlume di colori un po’ fuori luogo
  • Caratterizzata da colori neutri: contrastali con tinte accese per valorizzare gli aspetti e i volumi del luogo

Il consiglio in più: avevi pensato di decorare la chiesa anche con lanterne e candele? Se lo stile lo richiede, renderanno l’atmosfera ancora più intima e suggestiva

come decorare la chiesa con i fiori

Sei alla ricerca di un flower designer esperto e di fiducia? Clicca qui: http://www.giochidiclasse.it/flower-design/4886/lt_1/addobbi-floreali/napoli/